Il progetto  ha richiesto un certosino lavoro di identificazione e mappatura degli 800 alberi  presenti nel Parco (riconducibili a più di 40 specie e 18 famiglie) da parte di Gian Piero Giordano e dei walking leader coordinati da Alice Monti con la supervisione del dott. Giovanni Regiroli, botanico docente dell’UTE di Bollate, Novate e Garbagnate e con il supporto dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Bollate.
Il primo “cartellino” è stato posizionato dal Sindaco Francesco Vassallo alla presenza di una folta schiera di camminatori e di cittadini che apprezzano la natura e hanno a cuore il verde pubblico, i successivi da amici camminatori.

La cartellinatura e l’ampia sezione Alberi del nostro sito  (www.GdC-Bollate.it/Alberi ) configurano una “BiblioTeca degli Alberi” a cielo aperto perché con un semplice smartphone, tramite il QR code presente in ciascun cartellino identificativo, si accede alla scheda botanica di ogni specie di Albero presente nel Parco, corredata da interessante documentazione fotografica.
Questo innovativo servizio permetterà a tutti gli amanti della natura di imparare a conoscere e riconoscere gli Alberi del Parco Centrale. Proprio per stimolare lo spirito di osservazione non sono stati cartellinati tutti gli alberi del Parco ma solo alcuni esemplari significativi di ogni specie.
Dopo i discorsi e le foto di gruppo la “Passaggiata Botanica” con Regiroli

⦁ 5 maggio 2017: “BiblioTeca degli Alberi” del nostro Parco Centrale