● 19/02/2020 – al Santuario della Beata Vergine dei Miracoli di Saronno – Gruppi di Cammino di Bollate

I Gruppi di Cammino-Bollate nell’ambito dell’iniziativa “CamminaMente” si sono recati in treno a visitare il Santuario della Beata Vergine dei Miracoli di Saronno. Un volontario dell’Archivio Storico della Basilica ha illustrato al folto gruppo di camminatori la storia del Santuario, la struttura architettonica della facciata, del campanile, della cupola e lo splendore degli affreschi presenti all’interno.

E’ stato posibile ammirare:

  • nella cappella maggiore e nell’antipresbiterio lo Sposalizio della Vergine, l’Adorazione dei Magi, la Presentazione di Gesù al Tempio, la disputa con i Dottori dipinti da Bernardino Luini nel 1525 con il suo personalissimo stile, sintesi di raffinato classicismo, rigore prospettico, espressività dei personaggi e sfumati leonardeschi;
  • nella cupola del transetto un Paradiso gioioso e affollato di Angeli dalle vesti coloratissime, disposti in tre cerchi concentrici, che cantano e suonano e putti danzanti che accolgono in Cielo la Vergine Assunta di Gaudenzio Ferrari;
  • nelle cappelle del transetto ai lati dell’altare maggiore i due grandi gruppi lignei, pregevole opera di Andrea da Saronno. In una lunetta del chiostro adiacente alla chiesa, da cui si ammira meglio il campanile, la commovente Natività del Luini ove il piccolo Gesù è rapresentato con il ditino in bocca. Conclusa la visita, breve passeggiata per riprendere il treno di TreNord e ritorno a casa con un mezzo ecologico e poco inquinante!

Ultimo agg.: 24 Feb 2020

● 19/02/2020 – al Santuario della Beata Vergine dei Miracoli di Saronno