● 24/06/2020: Restyling dei “cartellini” degli Alberi del Parco Centrale – Gruppi di Cammino di Bollate

Mercoledì scorso, autorizzati dal Settore Sostenibilità Ambientale e Arredo Urbano del Comune di Bollate, un gruppo di nostri volontari ha provveduto a riposizionare 37 cartellini identificativi degli Alberi del Parco Centrale in sostituzione di quelli danneggiati, vandalizzati o deteriorati.
Il primo cartellino, posato nel maggio 2017 dal Sindaco Francesco Vassallo alla presenza di tanti camminatori e cittadini amanti del verde, ufficializzò il progetto dei GdC “Diamo un nome agli Alberi del Parco Centrale M.L.King” volto a identificare e mappare gli 800 alberi ad alto fusto presenti nel Parco riconducibili a 40 specie botaniche e a 18 famiglie.
Sui cartellini identificativi è specificato il nome “comune” dell’albero, quello scientifico, la provenienza geografica, la famiglia di appartenenza e il QR code che, inquadrato con uno smartphone, consente di accedere a fotografie di fiori, frutti, foglie (realizzate da Gian Piero ) e approfondimenti e curiosità riportate nelle schede botaniche realizzate da Alice, Ambra, Gian Piero, Maria Grazia.

Dopo il lungo periodo di lockdown, il restyling dei “cartellini” degli Alberi del Parco Centrale permetterà a tutti gli amanti della natura di avere nuovamente a disposizione un’ampia “Biblioteca degli Alberi” reale e virtuale, di apprezzare la grande varietà di piante presenti, di conoscere, riconoscere, rispettare e difendere gli alberi ai quali noi umani dobbiamo la vita del nostro pianeta.
Purtroppo quest’anno per l’emergenza Coronavirus abbiamo perso la spettacolare fioritura primaverile ma tante belle foto scattate negli anni precedenti da Gian Piero permettono di rivedere lo straordinario spettacolo che la natura ci offre in ogni stagione.

Ultimo agg.: 31 Ago 2020

● 24/06/2020: Restyling dei “cartellini” degli Alberi del Parco Centrale