Il “Parco Expo 2015”, nato grazie alle donazioni di piante utilizzate nei padiglioni Expo 2015 di 23 Paesi del Mondo, è stato inaugurato il 20 maggio 2017. In questo piccolo ma elegante angolo verde, disegnato dall’architetto paesaggista Olga Moskvina, realizzato da GAIA e dai tecnici del Comune, sono presenti ben 28 specie di alberi/arbusti.

Mappa delle piante presenti nel Parco Expo 2015 by GdC



Alberi e Arbusti presenti nel Parco:

(Nota: essendo un Parco “giovane”, molte piante classificate come alberi presentano un portamento arbustivo)

(● “clicca” sul nome per vedere la scheda botanica e le fotografie)

Alberi:

Arbusti:

I Gruppo di Cammino di Bollate hanno partecipato numerosi alla cerimonia sfoggiando la loro maglietta “d’ordinanza”.

● 3/5/18 – Cura del verde al “Parco EXPO 2015” di Bollate

Alcuni volontari dei Gruppi di Cammino e degli Amici di Castellazzo hanno accettato l’invito proposto  dal settore Sostenibilità Ambientale e Arredo Urbano del Comune di Bollate per partecipare all’intervento di manutenzione del verde dell’EXPO Park di via Verdi/Attimo.

Marisa, Maria Grazia, Salvo, Gian Piero, Cesare, Alice, Loredana, Luigi, Gertrud, Anna Maria, coordinati da Anna Donnarumma hanno portato a termine i lavori di manutenzione della zona sud del Parco Expo (intorno alla piazza dell’orologio) secondo le indicazioni dell’architetto paesaggista Olga Moskvina  che, nel maggio 2017, ha curato la realizzazione dell’EXPO Park utilizzando le essenze arboree  donate da 18 paesi presenti all’EXPO 2015.

Gaia ha fornito attrezzi e strumenti essenziali per smuovere la terra, togliere le erbacce dalle aiuole, posizionare cartoni e paciamatura  per limitare la crescita di piante infestanti.

Una pioggia di piccoli petali bianchi di Spirea ha ricoperto  paciamatura, abiti, braccia, volti e capelli dei giardinieri volontari per un giorno  che hanno così lavorato in compagnia e goduto della  bellezza della fioritura primaverile di questi arbusti.

Ultimo agg.: 01 Feb 2021

Ultimo agg.: 29 Nov 2021